meditazione per bambini: lo yoga mudra

 

-1

 

 

 

La mano è la zona del corpo dei bambini che più possiamo avere “a portata di mano”.

E’ necessario tuttavia chiarire un importante concetto sugli effetti benefici degli “Hasta Mudra” sugli adolescenti e sui  bambini e l’apertura dei chakra e il risveglio della Kundalini.

Il sistema endocrino e la fisiologia dei Chakra e della Kundalini,  nella vita del bambino è in via di sviluppo, e per questo i mudra hanno effetti psico-spirituali diversi da quelli che si riscontrano negli adulti. Tuttavia è essenziale dare loro queste conoscenze in modo ludico e fantasioso affinchè  l’apprendimento dello strumento sia più efficace da praticare.

I benefici dei mudra sono stati accertati dalla elaborata ricerca degli Yogi  esperti e ognuno può verificare nella propria esperienza personale  l’efficacia di ogni gesto.

Infine essi sono da considerarsi un validissimo aiuto in una visione olistica della persona e del suo benessere, di conseguenza il suo equilibrio psichico nè gioverà immensamente.

HastaMudra:affermazione da ripetere,motivazione per scelta.

Corso di meditazione .Yoga Mudra per mamme e bambini info 3488420796 gabriella

sessione coppia euro 30.00
individuale euro 25.00
gruppo 15.00.

 

 

 

 


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

TAO YOGA- BRIAN -VIBRATION-BREATH

1

 

 

 

 

 

                                                L’ORA DI MEDITAZIONE
con GABRIELLA

Calendario delle Meditazioni settimanali

Lunedì ore 9.00 – 10.00 MEDITAZIONE CELESTE
Respirazione Primaria o embrionale- Cranio Sacrale

Mercoledì ore 17.30-19 Brian Breath -Respiro del Cervello
20.30 – 22.00 MEDITAZIONE VIBRATION BREATH* Meditazione basata sul respiro e la tecnica vibration

Giovedì ore 20.00 – 21.00 SOUND MEDITATION*
Meditazione con il suono.

BREATH QI-GONG YOGA* Esercizi di respirazione terapeutica

Negli appuntamenti fissi settimanali si inseriscono inoltre workshop su numerose discipline di meditazione, tenuti da Gabriella e altri maestri dello Spazio Dahn.

Prenota la tua lezione GRATUITA presso”   il Centro                                                DAHN” in Via San Massimo, 44- Torino

gdecostanzi@gmail.com
IMG_6992 (1)

 

                                                                                 WWW.MEDITAZIONETORINO.COM-


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Meditazione: Chakra Healing per principianti

Ti rivelo un metodo di empowerment molto semplice ed efficace ispirato alle tradizioni orientali

Raggiungi l’empowerment personale attraverso la cura adeguata e lo sviluppo dei 7 chakra, i centri di energia del tuo corpo. Con un metodo molto semplice e diretto, con cui impari a percepire, attivare e bilanciare i chakra e scopri un meraviglioso percorso per una salute duratura, felicità e gioia senza limiti.

IMG_3489
Hai a portata di mano l’eccezionale esperienza Chakra Healing “Guarigione con i Chakra“.

Dei chakra sani ed equilibrati sono fondamentali per la tua vitalità fisica, il tuo benessere emotivo e la tua crescita spirituale. Con il corso Chakra Healing per principianti, vivrai un’esperienza unica di risveglio del sistema energetico del corpo. E’ qui ora per te.

 

Perché guarire con i chakra?

I chakra sono gli organi del sistema energetico del tuo corpo a cui è collegato ogni aspetto della salute. Distribuiti a partire dalla base della colonna vertebrale sino alla sommità del capo, sono sette vortici che ricevono, assimilano, ed esprimono la tua energia.

Gli squilibri in questi centri energetici comportano manifestazioni insalubri o malattie. Se incontri difficoltà nelle relazioni personali e professionali o nella salute, vuol dire che uno o più dei tuoi chakra non sono equilibrati.

I tuoi chakra non solo riflettono dove sei ora, ma hanno anche potenti interruttori energetici per ripristinare il corso della tua vita. Il corso Chakra Healing per principianti è un approccio sistematico al lavoro di questi “switch” per una maggiore salute, felicità e appagamento. Continua a leggere


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Meditazione: le immagini mentali

20970-immagini-mentali-e-meditazione

 

 

Meditazione: Le immagini mentali

 

 

Le immagini che si presentano alla nostra mente
possono sembrare elementi di distrazione.
In realtà aiutano a raggiungere uno stato di concentrazione interiore maggiore.
Secondo le varie meditazioni, molto differenti fra loro, le immagini mentali
distolgono dai pensieri e dalle preoccupazioni. Utilizzando un oggetto
con la più totale attenzione, come ad esempio una candela accesa o al proprio respiro
e poi chiudere gli occhi , si esclude dal proprio campo di coscienza qualunque altro pensiero; si possono osservarle semplicemente e poi lasciarle andare.

Il primo passo è proprio quello di osservare i contenuti della mente e osservarli senza giudicare.. non modificarli e lasciarli andare.

Alimentare una certa tolleranza verso sè stessi fino ad assumere un atteggiamento compassionevole e comprensivo al di là di ogni identificazione è lo scopo, così da poter controllare meglio la “nostra” mente.
Inoltre si possono “usare” immagini che curano, ovvero sia cariche di un potenziale emotivo, tale da influenzare i nostri stati d’animo e nutrire il nostro “benessere” e gestire meglio lo stress.

Spazio Danh può offrire tutto questo. Un luogo di pace dove
oltre alle tecniche di rilassamento, gestione dello stress e l’immaginazione attiva, troverete aiuto nell’ individuare quale meditazione è più indicata al vostro caso, ed orientarvi verso un cammino di consapevolezza e crescita interiore.

Se volete saperne di più leggi le offerte e le proposte individuali e collettive del nostro
sito, ogni giorno sarai aggiornato sulle novità e ciò che vi è di più attuale per discoprire le tue potenzialità e capacità inimmaginabili che la scienza non smette di dimostrarci.
Molte risorse dell’uomo sono ancora da svelare e ognuno può manifestarsi nel modo più inaspettato.


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Vai dove ti porta il tuo Sogno

“Vai con fiducia nella direzione dei tuoi sogni! Vivi la vita che hai sempre immaginato.”

“Non si è mai troppo vecchi, o troppo rotti. Non è mai troppo tardi, per cominciare o ricominciare tutto da capo”. Bikram Choudhury, fondatore di Bikram Yoga.
C’è sempre una possibilità. La vita è tutta una seconda possibilità. Ogni giorno, ogni respiro, ogni momento è un’opportunità per noi di provare ancora una volta, di creare
la vita che veramente vogliamo e di inseguire i nostri sogni. Continua a leggere


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

tour dell’anima: Meditazione e Tao a Fanano

IMG_4442

Oggi vi propongo un luogo “fatato” assolutamente adatto per i vostri tour dell’anima ,ma soprattutto è rivolto a chi come me pratica una disciplina rivolta al di (dentro)

IMG_4463

Abbiamo vissuto Momenti intensi al ritiro di Fanano,Mo. Relax, buon cibo, aria pulita..e tanta, tanta pratica. Deepak Chopra usa questo termine “Gap” per descrivere lo spazio di beatitudine e di tranquillità che esiste in noi, quando siamo in meditazione e “pratichiamo”.  

momenti in libertà

momenti in libertà

L’obiettivo è lo spazio, non il  Silenzio
Udire suoni che non sono il silenzio
è la metà della Vittoria .
Non ci soffermeremo sempre nella ‘Gap’ (vuoto buddista)
ma sullo “sforzo-non- sforzo” ( non intervento) nel trovarlo.

la scrittura dell'anima

la scrittura dell’anima

mudra

mudra

Considerare la nostra  pratica un successo e perchè ancora una volta  vi è spazio tra “un  pensiero e l’altro“. E’ questo il luogo in cui risiede la coscienza pura, sufficiente per dare un “senso” alla nostra  vita.
Infine, l’obiettivo di una pratica di successo non è ciò che accade sul.. cuscino  (o su una sedia) – nessuna legge dice che solo perché gli antichi indù sedevano sul pavimento… lo raggiungessero

unione

unione

.

 

Il vero scopo della meditazione è quello di influenzare  le altre parti della nostra vita, e consentire – attraverso la  costante crescita interiore, di separarci dai nostri pensieri sconclusionati -e liberare un flusso di serenità per sentirci collegati al tutto

 

 

 

Pratica con me il Tao yoga, una disciplina davvero unica per l’epoca in cui viviamo;
tutti possono praticare e sperimentare la pace con la via del sentiero compassionevole!

Gabriella

 

 


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Meditazione: connettersi al nostro scopo di vita

StormyWeather-
Molti di noi hanno speso un’enorme quantità di tempo e denaro per libri di auto-aiuto e  partecipato a seminari di auto-miglioramento. Abbiamo investito nel settore auto-aiuto
cifre considerevoli rivolgendosi a degli esperti, guru, guide. Cosa fare adesso? Qual è nostro scopo di vita ?
Per connettersi al nostro scopo di vita, dobbiamo fare solo una cosa: respirare. Sei consapevole del tuo respiro in questo momento? Io non ero consapevole del mio respiro fino a quando non respirai più.. Questo è il motivo per cui ho voluto imparare a prendere consapevolezza dellastuoia”della meditazione e incominciare a vivere in modo diverso. Che cosa è la consapevolezza? E ‘un termine che sentiamo spesso oggi, ma cosa significa? Essere consapevoli è semplicemente respirare. Quando ci colleghiamo al nostro respiro consapevole ci colleghiamo al momento presente. Solo nel momento presente siamo veramente connessi ai nostri sogni e desideri. Questa connessione consapevole è la respirazione Universale, chiamata anche respirazione primaria..
Tuttavia questa dimensione è fragile e lo stress, la vita frenetica, rendono difficile
mantenere questo stato (all’interno) a lungo.Woman sitting on mountainside
Luang Prabang
Sono stata a Luang Prabang- Laos. Città Patrimonio dell’Umanità Unesco. L’infuso scintillante dei tetti dei templi, fatiscente architettura provinciale francese, e la quiete benevole degli abitanti, ti trasporta in uno stato di beatitudine irreale..

 La bellezza di questo luogo è tutta in un istante.
monks-6-6-30am-time-to
L’anima di questa città è intrisa di sacralità buddista. I riti scandiscono i gesti ripetuti da generazioni come l’offerta del cibo ai Bonzi, oggi divenuta purtroppo attrazione e spettacolo per i turisti..
Ma quando naturalezza e tecnologia si combinano assieme allora parliamo 
di un vero e proprio passo da gigante per le nostre vite..(non tutti possono volare in una spiaggia deserta dall’oggi al domani )luang-a-night
en-route-sur-le-mekong
Ecco i miei consigli (per tutti i tuoi problemi o quasi)..all’interno
e condivido con te tre passaggi per essere consapevoli.

Continua a leggere


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Tao Yoga

 

Sei pronta per cambiare il programma della  tua giornata?

Questa non è certamente la prima volta che senti parlare del Tao Yoga o respirazione taoista. Suona come una frase evangelica, pacifica, che vuole tranquilizzarti e indicarti il centro del cuore come intuitivo, intelligente; l’amico che” immerge” senza lavorare attivamente: l’amico folle che ti invita al tao yoga. Ora ci sono io; e la mia modesta proposta è che starai meglio, migliorerai la tua forma, l’equilibrio e diminuirai la suscettibilità.Alleggerirai  le lesioni degli arti inferiori come: fascite plantare, tendinite, femoro-rotulea (ginocchio) dolore e sindrome di banda borsite trocanterica (dolore all’anca). Sarà anche migliore la tua attenzione, in quanto il potere di permanenza mentale
è importantissimo.

Scoprilo subito questo nuovo
approfondimento  sulla meditazione
e sulla dinamica del tuo corpo
Un abbraccio di luce.

Tao_Yoga_jpeg


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Meditazione: Domande e Risposte

Ho deciso di rispondere alle domande che più frequentemente mi vengono poste sulla meditazione.
8T0tX4V73no6D5mfkKDeIWeIF9R5FJMOfUwFK8g8oW1IR2Xut9r1TUnsASHaXsNVesvdefQUk9gh_ikamQH-UlqfGW1NBrpW0YFntCqFthl6EN0=s0-d-e1-ft-1
Meditare sul lago per lenire ed ispirare l’anima.

D.:
Per tre settimane, sono andato avanti per 20 minuti, come fare hip-hop poi ne ho capito l’utilità.

Russell Simmons, autore del nuovo libro di successo: Meditazione “Made Simple .” Partire senza la meditazione sarebbe come andare a lavorare senza lavarsi i denti “dice”.

Ho imparato ad amare la sensazione riposante e ho notato quel che fa la differenza; “porta sù.” Ora, quando mi trovo in una situazione snervante, posso notare che mi aiuta a riflettere, prima di prendere una  qualsiasi decisione.

Mi piace fare 10 minuti  di meditazione, prima o dopo un evento  che mi rende nervosa, come un appuntamento dal dentista. Mi rimette a fuoco i pensieri  e migliora la mia concentrazione. Non è che il mio stress sia magicamente scomparso, ma ho più controllo e  ho qualcosa in più da condividere con  amici.

OK , Deep Breath- Profondo respiro!
Gli induisti  meditano da migliaia di anni. Nulla è stato fino a quando la popolarità della  Meditazione Trascendentale  ha raggiunto l’ Occidente negli anni ’70.  A quel punto  gli scienziati hanno iniziato a prestare attenzione alla sua gamma di benefici per la salute. Conosciuta come MT, Meditazione Trascendentale:  bisogna  chiudere gli occhi e ripetere un mantra per liberare la mente dal pensiero cosciente e dal bisbiglio della mente.

E’ un’altra forma popolare di meditare , mindfulness,  e sta guadagnando successo tra gli esperti di salute . I medici degli ospedali di spicco la consigliano regolarmente per condizioni  di salute come l’insonnia e la sindrome dell’intestino irritabile . Tutto quello che dovete fare è prestare attenzione alla vostra esperienza interiore ed esteriore nel momento presente , senza giudizio . Conosciuta come MT , è indicata per diminuire lo stress entro otto settimane. Ho deciso di provarlo, ma prima,  ho consultato alcuni esperti per l’orientamento .

R.:

Hai iniziato con 10 minuti, e hai dovuto rimettere a fuoco la respirazione sei o sette volte. Credo che  questo  sia quello che  chiamano “pratica” . La vera via . Alla fine della  sessione ti sei sentito come se  ti fossi svegliato da un sonnellino rigenerante. Il punto non è quello di entrare in uno stato di trance o di essere visitato da meravigliose visioni, ma che i pensieri “cambiano la vita”,  piuttosto che entrare in uno stato di “coscienza” alterata.

“E ‘ ideale  fare meditazione  anche se si inizia con 5 o 10 minuti “, poi se continui  bene, anche TU puoi  avviarti  verso il prolungamento di lunga .. VITA…(Tao).


Gabriella
Fondatrice Spazio Dahn
via san Massimo,44 – tel 348.8420796
– info@meditazionetorino.com



Facebooktwittergoogle_plus

Il “Senso” del Tao e il ritiro Tao Meditation a Sedona

risveglio interiore

Il Risveglio Interiore

Il ritiro Tao Meditation a cui ho partecipato di recente a Sedona, in Arizona, presso il centro Mago Retreat, mi ha dato l’opportunità di guardare profondamente dentro di me e scoprire il “senso” delle cose nascosto. Ho avuto la conferma che quando si osserva bene ciò che accade fuori e dentro di sè accadono veri e propri miracoli.

Richard Wilhelm, grande sinologo tedesco di inizio ‘900, traduce la parola Tao come “il senso”.

E’ scritto nel Tao Te Ching: “IlTao (“Senso”) causa le cose in maniera nebbiosa, indistinta…”.

Jung nel suo capolavoro La Sincronicità scrive: “il senso (Tao) si oscura se soltanto si considerano piccoli settori infiniti dell’esistenza.”

Bisogna capire il lato nebbioso dell’anima e guardarsi intorno perchè il Senso cammina al nostro fianco, invisibile, in uno stato energetico lontano dal nostro io; appartiene più al mondo dei sogni che a quello reale. Mentre noi passiamo il tempo inutilmente a fare bilanci, il Tao è presente; per cui guardarsi dentro significa posare lo sguardo lontano dalla nostra visione comune delle cose.

Con il tenero e amorevole sostegno dei trainer del centro Mag’ò di Sedona sono stata guidata ad ascoltare la voce della mia anima, e mi sono sentita dentro sussurrare “Mag’ò”.

Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_plus