Mindfulness e Meditazione Consapevole

Woman practicing yoga with hair blowing in wind on dockMolti di noi praticono lo yoga per incrementare la forza muscolare e la flessibilità. Ma può essere anche uno strumento di riabilitazione, come nel caso di soldati feriti e reduci di guerra seguiti da insegnanti di yoga che praticano una tecnica basata sulla “mindfulness”.

La Mindfulness, o Meditazione consapevole, secondo una nuova ricerca può aiutare i veterani di guerra ad alleviare i disturbi post-traumatici da stress. La Mindfulness consiste in una modalità di prestare attenzione, momento per momento, nell’hic et nunc, intenzionalmente e in modo non giudicante, al fine di risolvere o prevenire la sofferenza interiore e raggiungere un’accettazione di sé. Ciò si raggiunge attraverso una maggiore consapevolezza della propria esperienza fatta di sensazioni, percezioni, impulsi, emozioni, pensieri, parole, azioni e relazioni.

La ricerca, pubblicata sulla rivista “La depressione e l’ansia”, dimostra che seguendo un programma di trattamento di terapia cognitiva di otto settimane basato sulla mindfulness si riduce il DPTS (Disturbo post-traumatico da stress) e si allevia progressivamente la gravità dei sintomi.

Il ricercatore Anthony P. King, professore assistente di ricerca presso il dipartimento di psichiatria presso l’Università del Michigan, ha dichiarato che: “Tecniche di consapevolezza sembrano portare a una riduzione dei sintomi e potrebbero rappresentare un nuovo approccio terapeutico potenzialmente efficace per il DPTS ed altri disturbi conseguenti eventi traumatici.”

Lo studio ha incluso pazienti con DPTS forniti da una clinica ambulatoriale. Alcuni di loro sono stati messi in un gruppo che ha seguito il programma di otto settimane di terapia cognitiva basata sulla mindfulness, mentre gli altri hanno ricevuto il classico trattamento per la DPTS. Sono stati valutati i sintomi nei due gruppi prima e dopo i regimi di trattamento di otto settimane. Il gruppo che ha seguito la terapia basata sulla mindfulness, che includeva la meditazione e lo sviluppo della consapevolezza su emozioni e respiro, “la scansione del corpo” concentrando l’attenzione su singole parti del corpo, ed il mangiare in consapevolezza, ha avuto i migliori risultati, con un alleviamento dei sintomi da DPTS del 73 per cento, contro il 33 per cento registrato dal secondo gruppo. Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_plus

Meditazione e Amore Incondizionato

201309_dahn-yoga-e-newsletter-third-eyeSPERO CHE QUESTA MEDITAZIONE TI AIUTI A FAR EMERGERE LA TUA  PASSIONE PER LA VITA; DONI LA SPERANZA, E ILLUMINI LA TUA GIORNATA”

Solleva la testa e le mani verso il cielo e chiudi gli occhi. La luce della vita, l’energia della vita scende e entra attraverso le due mani e la parte superiore della testa. Collega la luce della vita a tutti i tuoi chakra. La benedizione del cielo,  l’amore del cielo scende come energia di vita, come luce luminosa e radiosa.
Questa luce è la fabbrica d’amore e d’energia nel tuo corpo. I 7 chakra cominciano a vibrare e ruotare e i tuoi  corpi: fisico,energetico, spirituale sono completamente rivitalizzati.

I chakra ricevono la luce dell’universo, e le cellule si rinnovano. La tua anima, consapevole, diventa un tutt’uno con l’universo.

Ora i tuoi chakra emanano luce e profumo. La luce cremisi di passione dal primo chakra, la luce scarlatta della creazione del tuo secondo chakra, la luce arancione della vita dal tuo terzo chakra, la luce dorata di amore dal tuo quarto chakra, la luce verde di pace del  quinto chakra, la luce blu della saggezza dal sesto chakra, e la luce violetta di completamento del tuo settimo chakra brillante di splendore, emanano un arcobaleno di potere di guarigione.

Ora, sei ri-nato come una persona di luce; illumini il mondo con l’amore della compassione e benevolenza incondizionata – emani  lo spirito Hongik. Tu sei un uccello di fuoco dorato che prende il volo, svettante verso il completamento spirituale.

Facebooktwittergoogle_plus

Tour di meditazione – Esplora il tuo paesaggio interiore immerso in una natura spettacolare

img_dahnmasterSei interessato alla meditazione?
Sei interessato a meditare in splendidi scenari naturali ?
Vuoi fare una pausa dalla routine normale per conoscere meglio te stesso?

Se hai risposto positivamente ad almeno una delle domande precedenti, i nostri tour di meditazione potrebbero interessarti.

I nostri tour di meditazione sono dedicati alle persone che cercano un rapporto più profondo con se stesse grazie, facilitato dal contatto intimo con la natura.

Abbiamo scelto alcuni dei paesaggi naturali più energicamente ricchi e belli come:
i famosi vortici di Sedona in Arizona
lo spettacolare scenario del lago Powell
il rigenerante Catskills di New York
gli antichi paesaggi della Corea,
la natura selvaggia e incontaminata delle zone rurali della British Columbia.

Si immette la quiete interiore e interagisce con il potere rigenerante della Terra per rilasciare la tensione emotiva e fisica.

Si possono realizzare varie esperienze di meditazione nella natura, ricaricandosi di energia dinamica e sperimentando l’apertura del cuore. Vivrete un’esperienza indimenticabile.

A seconda della location, il programma può includere meditazione camminata, meditazione trekking o escursioni culturali.

Facebooktwittergoogle_plus

Walking è una forma di energia ki di camminare .

20101015_dahn-yoga-news-community-jangsaeng-walking-jang-saeng-longevity-youthfulness-points-way-to-walk

Guida rapida per feetWalking
Inclinare la parte inferiore del bacino in avanti.
Respirare con il basso ventre.
Lasciate che il vostro tallone tocchi terra dolcemente con un passo in avanti, e con una gamba dritta.
Sentite il vostro trasferimento del peso pienamente sulla pianta  e l’arcata delle dita del piede. (Premere i tuoi punti Yongchun nel terreno.)
Tenere i piedi paralleli, camminare su entrambi i lati di una linea immaginaria.
Lasciate che le vostre ginocchia si sfiorino  leggermente l’un l’altro.
Inclinare il corpo  di 1 grado in avanti.
Rilassare le spalle,
Oscillare le braccia liberamente.
Smile! Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_plus